Aria

Aria, come posso vedere da wikipedia, è non solo il miscuglio di gas che costituisce l’atmosfera terrestre, ma anche il titolo di una bellissima canzone di Daniele Silvestri, che tratta il tema della vita carceraria.

Anche prendere l’autobus a Roma in questi giorni è come vivere in un carcere. Diciamo che, escludendo l’inverno, prendere a Roma una autobus significa schiattare di caldo.

Mi chiedo seriamente perché? Perché l’ATAC permette un servizio così scadente e poi fa campagne pubblicitarie per farci pagare il biglietto? Il 90% degli autobus ha l’aria condizionata spenta. Se salite e la trovate accesa, al 99,99% qualcuno prima di voi ha chiesto all’autista di accenderla perché si moriva.

Un altra questione che proprio non capisco è il biglietto. Perché non pagarlo all’ingresso dell’autobus – dal quale ovviamente si dovrebbe salire solo davanti? Questo permetterebbe un controllo assoluto di quelli che non lo fanno. Si otterrebbero 3 benefici diretti, senza nessun fastidio per nessuno.

  • Pagare all’entrata significa avere più spazio per quelli che davvero pagano il biglietto o l’abbonamento.
  • Pagare all’entrata significa eliminare gli zingari e i barboni che sinceramente puzzano e danno solo fastidio.
  • Pagare all’entrata significa un ritorno economico senza pari, istantaneo.

Mi chiedo, quindi, un ulteriore perché. Perché i dirigenti ATAC non vengono sbattuti via a calci nel culo?

PS. Ho ripreso un vecchio post che avevo sullo spazio di spaces.live.com, ma che è comunque ancora attuale.

Annunci

2 Risposte

  1. Cheppoi sarebbe fare come si fa in tutto il mondo, tra l’altro. Dove, oltre tutto, anche l’abbonamento va timbrato ad ogni viaggio.
    In tutto il mondo, infatti, le società di trasporto pubblico sono in attivo e fanno utili.

  2. Non solo, si fa anche in alcune zone d’italia. Per esempio in val d’aosta (non so se tutta o solo in alcune parti) il biglietto si paga sull’autobus direttamente all’autista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: