Obama: considerazioni su Berlusconi

Se un gesto (prima di diventare presidente) vale più di mille parole (dette dopo esserlo divenuto), il video che segue è un po’ la summa delle voci riguardo a telefonate posticipate e a quant’altro.

Annunci

Una Risposta

  1. Bisco, mi scuserai se incollo qui il commento che ho lasciato sul Blog da cui proviene il video.

    Che dire, complimenti a chi ha beccato ed è riuscito ad evidenziare così bene il comportamento del Presidente-Eletto degli Stati Uniti d’America.

    Quella che segue è esclusivamente una mia considerazione e me ne assumo la piena responsabilità, però:

    desumiamo dalle immagini che Barack Hussein Obama è l’unico “sveglio” di tutto il Congresso degli Stati Uniti (visto che è l’unico a comportarsi così) OPPURE che è solo un cafone irrispettoso e anche maleducato che la notte prima non aveva dormito ?
    Se un qualsiasi nostro politico si comportasse come lui durante il discorso di una qualsiasi alta carica straniera (che peraltro non verrebbe mai fatto, neppure in maniera “improbabile” nella nostra lingua), verrebbe subito crocifisso, invece a Obama gli diciamo “bravo” perchè l’ha fatto verso Berlusconi ?

    Ma Berlusconi, in America, a parlare in “improbabile” inglese (almeno lui ci prova), ci è andato come Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana. Quindi per quanto mi riguarda, Barack Hussein Obama ha sbadigliato in faccia all’Italia e non si è alzato in piedi di fronte all’Italia. Lasciamo perdere il “non applauso” che alla fine uno glielo concede, se proprio non gli va (fermo restando che comunque, ribadisco, è l’unico in tutto il Congresso).

    Che poi si sia preso il tè con Veltroni è altra storia (e fa capire parecchio), ma non vi viene in mente che a Obama dell’Italia non gliene freghi direttamente niente a prescindere ? Com’è che nei suoi giretti elettorali (che hanno compreso anche paesi europei) non è venuto pure qui ? Non ci considera ? Sapesse noi…
    Almeno McCain ha avuto il pudore di starsene a casetta sua (e forse anche per quello ha perso, ma tant’è)…

    Vedo con piacere che il “tafazzismo” della Sinistra italiana continua ad imperare… che bello, siamo pure contenti che il Presidente-Eletto degli States ci manchi di rispetto, poi ci lamentiamo che ridono di noi. Aveva ragione Nanni: continuiamo così, facciamoci del male…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: