Piano Urbanistico per Roma – Overview

RomaEd ecco dopo tanto tergiversare il PUR, il mio primo Piano Urbanistico per Roma. E’ un’idea che da tanto mi gira nella testa e che ora metto per iscritto nella maniera più ordinata possibile.

Sarà presentata a puntate e soggetta a variazioni continue, soprattutto con il contributo dei vostri commenti e di quei suggerimenti che proverranno dai siti del progetto delle RETE dei Blog Romani.

Iniziamo con la spiegazione di quello che voglio ottenere con questo primo PUR.

Roma è una città grande, sempre più ampia nel territorio e sempre più popolosa. Da un paio di anni ormai si è avviata verso la sua fermata conclusiva. Tra qualche anno suppongo si arriverà al collasso dei servizi, il che comporterà un abbassamento della richiesta di lavoro, la mobilità sarà in stallo definitivo, il costo della vita – cibo e case in primis – sarà proibitivo per la maggior parte delle persone.

Risultato: Roma si spopolerà, portando i cittadini esasperati verso realtà lavorative migliori. (meglio dirà qualcuno, ma non è così)

Con il primo PUR si vuole migliorare uno degli aspetti negativi della capitale, se non il più importante: gli spostamenti casa-lavoro. I cittadini hanno il diritto di arrivare sul luogo di lavoro in tempi certi e non massacrati fisicamente e mentalmente dal traffico.

Continua a leggere

Annunci